Le Sentinelle del Mare a Sistiana

Il 26 e 27 maggio 2018 ospiteremo l’evento “le Sentinelle del Mare a Sistiana”.
Due giornate in cui invitiamo tutti a partecipare non solo per stare in compagnia, ma anche per assistere a degli incontri particolarmente interessanti dal punto di vista scientifico e biologico.

 

Il programma delle due giornate:

Sabato 26 maggio:

 

14:00 – Presentazione DueProject: presentazione progetto  “Sea Sentinels – Divers United for the Environment” del Laboratorio di Biologia marina e pesca di Fano e dell’Università di Bologna

15:00 – Immersione presso Sistiana Diving

16:30 – Compilazione schede DueProject

17:30 – La biologia di Sistiana: L’area del golfo di Trieste è da sempre nota per l’elevata biodiversità ….in particolare della fauna bentonica.
A questo risultato contribuiscono diversi fattori tra cui la forma dell’Adriatico: le correnti più fredde e profonde dopo aver  costeggiato la Croazia sono costrette a risalire a causa della ridotta batimetria, si riscaldano e depositano elevate quantità di nutrienti. Inoltre nell’alto Adriatico abbiamo la presenza contemporanea di ambienti completamente diversi: da quello roccioso a quello sabbioso…alle aree biocostruite (Trezze o Tegnue).
Tutto questo ha permesso lo sviluppo di un’incredibile fauna bentonica che a Sistiana raggiunge veramente livelli incredibili. – A cura di Marco Fantin.

19:30 – Immersione notturna

21:00 – Cena a buffet su prenotazione

22:00 – Compilazione schede DueProject

 

Domenica 27 maggio:

 

10:00 – Immersione presso Sistiana Diving

11:30 – Compilazione schede DueProject

12:00 – Intervento dell’Area Marina Protetta di Miramare: WWF AMP Miramare e UNITS presenteranno un progetto di ripristino delle foreste marine attraverso il reimpianto di alghe del genere Cystoseira. Il progetto ROC-POPLife è finanziato dalla Comunità Europea (LIFE16 NAT/IT/000816) ed è coordinato dall’Università di Trieste; vede tra i partner L’università di Genova, le aree protette di Miramare, Cinque Terre, Portofino e Strugnano-Slovenia con la partecipazione della società Softeco specializzata nello sviluppo di applicazioni per la ricerca.
Durante la presentazione verrà proposta la registrazione del parametro di presenza di alghe del genere cystoseira. I dati raccolti contribuiranno alla valutazione in un possibile prossimo futuro la replica del progetto anche nella Riserva delle Falesie di Duino.
www.rocpoplife.eu

13:00 – Presentazione risultati DueProject: presentazione dei risultati del primo anno di ricerca del progetto  “Sea Sentinels – Divers United for the Environment

13:30 – Pausa pranzo

15:00 – Brindisi e quiz finale

 

Scrivici pure se ti serve qualche informazione in più.